Roma con gli occhi di Stendhal

Catalogue de l’exposition à Rome au Vittoriano du 4 au 22 mai 2006

Roma con gli occhi di Stendhal

 

http://gangemieditore.it

Roma con gli occhi di Stendhal
Autore: Giuseppe Mercenaro, Pietro Boragina (a cura di)
Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
Codice ISBN: 8849209975
Anno di edizione: 2006
Pagine: 112
Prezzo: 15,00 €
Contenuto:

Una mostra da leggere, da meditare e per provocare il risveglio dal torpore.
Con questo intento è nata la mostra “Roma con gli occhi di Stendhal”: per suggerire un nuovo modo di guardare la città di Roma e il suo territorio provinciale.
L’esposizione del Vittoriano ci restituisce così un paesaggio che appartiene a circa due secoli fa, dandoci l’opportunità di conoscerne aspetti ignoti e a noi inediti, resi eterni e intramontabili dalla penna del grande Stendhal di cui vengono esposti i manoscritti in originale. Accanto a questi, i dipinti per aiutare a ricostruire la vita di quel tempo in cui a casa del console francese Henri Beyle – in arte Stendhal – si incontravano artisti come Canova o Angelica Kauffmann, poeti come Goethe, musicisti come Rossini, aristocratici come i principi Caetani.
Questa mostra ricostruisce sapientemente, attraverso l’erudizione dei suoi curatori, non solo un’epoca, ma anche una personalità complessa e poliedrica come quella di Stendhal che fu grande stimatore dell’Italia e, soprattutto, di Roma. Con la città eterna, infatti, egli aveva un debito importante: fu proprio a Roma, nella biblioteca Caetani, che egli fece le opportune ricerche, fondamentali per scrivere il ciclo delle novelle romane, ambientate nel XVII secolo, che ancora deliziano i suoi più fedeli lettori.

Enrico Gasbarra
Presidente Provincia di Roma

0 Responses to “Roma con gli occhi di Stendhal”


Comments are currently closed.